Venerdì 15 Novembre 2019, 00:00

IL RETROSCENA
MESTRE «Col Mose in funzione la città sarebbe stata all'asciutto».

IL RETROSCENA MESTRE «Col Mose in funzione la città sarebbe stata all'asciutto».
IL RETROSCENAMESTRE «Col Mose in funzione la città sarebbe stata all'asciutto». Lo dice l'ingegnere idraulico Giovanni Cecconi (già a capo dei sistemi informativi del Consorzio Venezia Nuova e animatore di un laboratorio sulla resilienza) che, assieme al professor Luigi D'Alpaos fra i massimi esperti di ingegneria idraulica e ambientale e autore del libro SOS Laguna, e Riccardo Mel ricercatore e allievo del prof D'Alpaos, ha attivato il modello matematico che mostra come si comporterebbe il Mose verificando che a Venezia la marea sarebbe...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
IL RETROSCENA
MESTRE «Col Mose in funzione la città sarebbe stata all'asciutto».
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER