Sabato 19 Ottobre 2019, 00:00

IL RETROSCENA
BRUXELLES «La manovra non si tocca». Verifiche e aggiustamenti

IL RETROSCENABRUXELLES «La manovra non si tocca». Verifiche e aggiustamenti tecnici sono possibili, ma quelli che Conte chiama i «pilastri», non possono tornare di nuovo in discussione. Anche perché significa dover ammettere che ciò che il governo ha mandato martedì notte a Bruxelles è più o meno carta straccia. Con conseguenza perdita di credibilità non tanto e non solo a Bruxelles. Ed è per questo che la sortita del M5S di ieri ha ricordato, ai tanti inquilini di Palazzo Chigi e di via XX Settembre, la scena della notte del...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
IL RETROSCENA
BRUXELLES «La manovra non si tocca». Verifiche e aggiustamenti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER