Martedì 25 Giugno 2019, 00:00

IL MAXISCHERMO
CORTINA D'AMPEZZO (BELLUNO) Non appena sul maxi-schermo è

IL MAXISCHERMOCORTINA D'AMPEZZO (BELLUNO) Non appena sul maxi-schermo è apparso il cartello Milano-Cortina 2026, fra piazza Dibona e corso Italia è esploso un boato. La Conca d'Ampezzo ha festeggiato con calore la notizia che la fiamma di Olimpia arderà di nuovo nel braciere, settant'anni dopo i Giochi invernali del 1956, i primi in Italia. Un'esultanza andata avanti fino a sera, a coronamento di una festa cominciata ancora nel pomeriggio.LA COMUNITÀComprensibilmente ieri in paese mancava pressoché solo il sindaco Gianpietro Ghedina, la...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
IL MAXISCHERMO
CORTINA D'AMPEZZO (BELLUNO) Non appena sul maxi-schermo è
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER