Lunedì 17 Giugno 2019, 00:00

Il caos procure

IL CASOROMA Dopo i giorni dello scandalo all'Anm arriva il giorno del giudizio e del cambio di rotta. Il numero uno dell'Associazione nazionale dei magistrati, Pasquale Grasso, si dimette e il parlamentino del sindacato delle toghe vota al suo posto il pm milanese (nato a San Vito al Tagliamento, in Friuli) Luca Poniz, di Area, la corrente progressista. Il primo impegno è già stato preso: ristabilire la fiducia dopo la bufera del mercato delle toghe scoperchiata dall'inchiesta di Perugia sul pm Luca Palamara, che ha travolto Palazzo dei...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il caos procure
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER