Sabato 9 Novembre 2019, 00:00

Esuberi e altoforno acceso Mittal gioca le ultime carte

IL NEGOZIATOROMA Su un aspetto non c'è più alcun dubbio: a questo punto il ripristino dello scudo penale non è considerato sufficiente da ArcelorMittal per ritirare l'annunciato addio all'Italia. Sarà stato pure un alibi, ma adesso la situazione è cambiata: ora l'asticella è più alta. Sul tavolo ci sono anche gli esuberi, la vicenda dell'Altoforno 2 e lo stop a nuove strette o accelerazioni del piano ambientale. Si può negoziare, ma i margini non sono ampi. La notizia buona è che il tavolo non è chiuso. Non era scontato. Chi conosce...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Esuberi e altoforno acceso Mittal gioca le ultime carte
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER