Venerdì 13 Settembre 2019, 00:00

Doveva tutelare le donne, invece intascava i soldi: arrestata

L'ESTORSIONERIMINI Speculava sfruttando le vittime di violenza sessuale, di maltrattamento in famiglia, le giovani madri in fuga da ex mariti violenti. A quelle donne facilmente vulnerabili, chiedeva soldi in cambio dell'aiuto che avrebbe dovuto fornire gratuitamente per volontariato. Clarissa Matrella, 35 anni di Foggia, presidente di una Onlus contro la violenza di genere, denominata «Butterfly» con sede a Riccione, è stata arrestata ieri mattina per reati che vanno dalla truffa all'estorsione.Nascondendosi dietro l'associazione senza...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Doveva tutelare le donne, invece intascava i soldi: arrestata
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER