Giovedì 14 Febbraio 2019, 00:00

Di Maio, errori e mosse: liste civiche e coordinatori Alle Europee solo laureati

IL RETROSCENAROMA Il primo obiettivo è chiaro: cercare di dividere le sorti del governo pentastellato da quelle del M5S, potenziando con coordinatori regionali e responsabili tematici il non partito fondato da Grillo e Casaleggio. Dopo 60 ore di silenzio contestuali al ko in Abruzzo e quindi passate a «riflettere», Luigi Di Maio ricompare alla Camera per rispondere al question time. Con abili finte, dribbla i cronisti prima di entrare in Aula, ma intanto sgancia sul blog delle stelle il post tanto atteso, quello della reazione. Il cui...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Di Maio, errori e mosse: liste civiche e coordinatori Alle Europee solo laureati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER