Giovedì 20 Giugno 2019, 00:00

Conte, segnale alla Ue: taglio di due miliardi per ridurre il deficit 2019

LA GIORNATA ROMA Il governo invia un segnale di buona volontà all'Unione Europea per tentare di aprire la trattativa che dovrebbe scongiurare la procedura d'infrazione per debito eccessivo. L'iniziativa è del premier Giuseppe Conte, in asse con il ministro dell'Economia Giovanni Tria, che segna una prima mossa sui conti pubblici alla vigilia del Consiglio europeo in cui avvierà i suoi colloqui.E così nel Consiglio dei ministri arriva una delibera con la quale si decide ditrasformare in tagli definitivi i due miliardi di euro che erano...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Conte, segnale alla Ue: taglio di due miliardi per ridurre il deficit 2019
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER