Parità di genere, Poste Italiane sale sul podio di Piazza Affari

Mercoledì 16 Settembre 2020
Parità di genere, Poste Italiane sale sul podio di Piazza Affari

Un impegno concreto specie nel supporto di politiche a favore della genitorialità, sia essa paternità o maternità. Dopo l’ingresso nel Bloomberg Gender-Equality Index (GEI), e l’assegnazione, da parte del European Women on Boards, di uno dei più elevati punteggi dell’indice di diversità di genere - il “Gender Diversity Index” (GDI), Poste Italiane è entrata nella top five della classifica sulla parità di genere delle società appartenenti all’indice Ftse Mib della Borsa di Milano, piazzandosi al terzo posto. A stilare la classifica è Equileap, un’organizzazione indipendente, che ha analizzato la performance di Poste Italiane tra 255 società europee. Risultato: un punteggio di 10 punti percentuali superiore rispetto alla media ottenuta dalle aziende appartenenti al Ftse Mib. L’Azienda è stata inoltre premiata per la trasparenza e la qualità delle informazioni pubbliche. «Il prestigioso riconoscimento di Equileap riflette il costante impegno di Poste Italiane a supporto della parità di genere - ha dichiarato l’ad Matteo Del Fante - ed è una testimonianza di una cultura aziendale basata sul rispetto e sulla valorizzazione della diversità».
RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimo aggiornamento: 30 Settembre, 11:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA