Frantuma finestrino di un'auto: subito rintracciato, foglio di via per 3 anni

Martedì 11 Febbraio 2020 di Luca Pozza
1
VICENZA - Ha frantumato il finestrino di un'auto, forse con l'intenzione di rubare qualcosa, parcheggiata nel centro storico di Vicenza, ma è stato subito rintracciato dalla Polizia  in collaborazione con la polizia locale. A dare l'allarme ad inizio della mattinata di oggi (martedì 11 febbraio) è stato un residente che transitando in contra' santa Corona, nei pressi del convento, ha notato una vettura con i finestrini infranti ed immediatamente ha avvisato la Polizia locale: a quel punto gli agenti hanno rintracciato immediatamente il proprietario del veicolo che ha poi presentato denuncia presso la Divisione Anticrimine della Questura.

Le immagini delle telecamere posizionate in contra' Santa Corona, acquisite dalla Polizia Scientifica, hanno permesso agli agenti del nucleo antidegrado della polizia locale, di individuare un uomo con abbigliamento  ben riconoscibile. Attorno alle 11,30, un mirato pattugliamento del centro storico ha portato all’individuazione, nel centralissimo corso Palladio, dell’individuo che compariva nel filmato, fermato e poi fotosegnalato come l’autore del reato.

L’uomo, un 36enne residente a Foggia, con diversi precedenti per reati contro il patrimonio e senza occupazione lavorativa, è stato denunciato e colpito dalla misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio dal comune di Vicenza con divieto di ritorno per 3 anni. Non potendo escludere la possibilità che altri analoghi episodi recentemente avvenuti in città siano riconducibili allo stesso individuo, sono in corso ulteriori indagini in stretta collaborazione tra i diversi uffici.  Ultimo aggiornamento: 18:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA