Asiago alla Ulss 7: «Vaccinare operatori turistici e esercenti dell'Altopiano»

Sabato 29 Maggio 2021
Il sindaco di Asiago, Roberto Rigoni Stern

ASIAGO - L'Altopiano dei 7 Comuni vuol presentarsi nella miglior forma possibile per la stagione turistica, e intende mandare un messaggio si sicurezza sul lato del Covid ai suoi ospiti, così come stanno facendo altre località turistiche e isole italiane. Per questo il sindaco di Asiago, Roberto Rigoni Stern, ha sollecitato il direttore dell’Ulss 7 a valutare, in vista della prossima stagione estiva, l’opportunità di organizzare delle giornate aperte alla vaccinazione dei soli operatori turistici e agli esercenti delle attività commerciali al palazzetto di Canove di Roana, in modo da poter fornire a chi sceglie l’Altopiano per una gita o per un soggiorno l’immagine di una località sempre più sicura anche sotto il profilo vaccinale.

La richiesta, ha spiegato Rigoni Stern, «darebbe un messaggio estremamente positivo ai molti ospiti che si apprestano a svolgere le loro vacanze sull’Altopiano di Asiago, scegliendolo anche in quanto destinazione sicura».

© RIPRODUZIONE RISERVATA