Virus, vacanze in Croazia e nei Balcani: otto nuovi contagi in Veneto

Mercoledì 12 Agosto 2020 di Redazione Web
Nuovi contagi al rientro dalla vacanze in Croazia
2

VICENZA - Nuovi casi di contagi al rientro dalle vacanze. Quattro ragazzi di Bassano, Romano, Solagna e di un comune del Trevigiano confinante con il Vicentino sono risultati positivi al tampone per il Covid 19 dopo essere tornati da una vacanza in Croazia. Stessa sorte per una famiglia di quattro persone di Rosà che è rimasta contagiata nei Balcani, durante una visita a dei parenti. 

Virus, centomila italiani in vacanza in località a rischio: rischio bomba sanitaria
Ipotesi quarantena per i rientri da Spagna, Croazia, Grecia e Malta
 

Virus, vacanze rischiose

Continuano quindi a salire i casi di contagio importato dall'estero dopo un periodo di vacanza. Massima attenzione e utilizzo dei dispositivi, questo era stato l'appello fatto dal governatore del Veneto Luca Zaia nei giorni scorsi, rivolto soprattutto ai più giovani. Ma nonostante l'aumenti di infetti in tutta Italia e l'allarme sul "rischio ferie", ogni giorno si registrano nuovi casi di infezione da Covid nei luoghi di villeggiatura in Paesi come la Croazia (ma non solo - Coronavirus, dall'isola di Pag a Corfù e Malta: la nuova rotta del contagio).
 
 

Covid dopo le ferie: i casi in Veneto

Ragazzi che viaggiano in aereo, in bus, famiglie che si spostano in auto, nessuno è esente dal rischio di contagio, soprattutto se in vacanza si frequentano posti affollati con altissimo rischio assembramento, come le discoteche, e in particolar modo se non vengono utilizzate le mascherine e igienizzate le mani, come ha raccontato uno dei giovani contagiati in Croazia, reduce da un viaggio premio per la maturità, insieme ad altri veneti. Per diversi giorni questo gruppo di studenti, otto in tutto, provenienti da alcuni comuni dell'area dell'Opitergino, se la sono spassata tra mare e discoteca. Al mattino e al pomeriggio andavano a prendere il sole in spiaggia, alla sera giravano per i locali e ballavano senza mascherina. Il risultato? Contagiati dal Covid.

Coronavirus, salgono a tre i focolai padovani di ragazzi tornati da Corfù

Virus. Ragazze di Padova contagiate dopo viaggio della maturità in Croazia. Decine in isolamento

Virus, nuovi focolai in Veneto: contagiati durante le vacanze in Croazia e Spagna. Sei famiglie in isolamento, caccia ai contatti. Due padovane positive: viaggiavano in bus

 

Virus, centomila italiani in vacanza in località a rischio: rischio bomba sanitaria

Si fa presto a dire: tamponi o quarantena a tutti gli italiani che torneranno dai Paesi europei in cui l'epidemia è ripartita, dai ragazzini che cercano la movida in Croazia al cinquantenne che sta sorseggiando un bicchiere di hierbas a Formentera, da quelli che stanno facendo il viaggio della maturità a Malta all'anziana coppia che si sta rilassando nelle Cicladi.

Ultimo aggiornamento: 15:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA