Scossa di terremoto a Valstagna, epicentro tra il paese valligiano e Foza

Martedì 2 Giugno 2020
Valstagna, centro del Comune di Valbrenta nato dopo la fusione di 4 amministrazioni della valle a nord di Bassano

VALBRENTA - Lieve scossa di terremoto a Valstagna, "capoluogo" del Comune di Valbrenta nato dalla fusione di 4 amministrazioni lungo il Brenta, a nord di Bassano

Il movimento tellurico è stato registrato dalla sala sismica dell'Ingv Roma (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) alle 17:34:50, ora italiana. Si è trattato di una scossa di magnitudo ML 2.4, con epicentro a un chilometro a ovest di Valstagna, tra il centro valligiano e Foza, uno dei sette comuni dell'Altopiano di Asiago, ad una profondità di 13 km.

Non si registrano danni o problematiche, nessuna chiamata è giunta alla sala operativa dei vigili del fuoco di Vicenza e Bassano.

Nella mappa la localizzazione del terremoto ripresa dal sito dell'Ingv.
La popolazione nel raggio di 20km è di 213.717 abitanti.

Ultimo aggiornamento: 18:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA