Lieve scossa di terremoto stamani nel Feltrino, ieri sera nell'Alto Vicentino

Mercoledì 11 Novembre 2020 di Eleonora Scarton
Il municipio di Cesiomaggiore

Una lieve scossa di terremoto è stata avvertita tra Belluno e Feltre nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 11 novembre, epicentro il comune di Cesiomaggiore. Come si rileva dal sito dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma è avvenuto alle ore 10:44:52 ed ha avuto una magnitudo di 1.5 della scala Richter.

Terremoto oggi

L’epicentro è stato individuato a 9 chilometri di profondità e a 4 chilometri dal centro di Cesiomaggiore; la zona è quella al confine con il comune di Feltre, vicino alla frazione di Arson. La scossa, di lieve entità, non ha causato danni ad abitazioni né a persone, almeno per quanto emerso finora, né è stato percepito dalla maggior parte della popolazione, come confermato dallo stesso sindaco del comune cesiolino, Carlo Zanella, che ha avuto notizia del sisma da una segnalazione. Una delle ultime scosse che avevano visto quale epicentro il comune di Cesio risale al 2016. Essendo il Feltrino zona sismica eventi di questo genere non vanno considerati rari. Come dimenticare l’importante scia di scosse che aveva caratterizzato il Monte Avena nello scorso mese di marzo? In quell’occasione, epicentro i comuni di Sovramonte e Pedavena, le scosse registrate dall’istituto nazionale furono oltre 30 in poche settimane. Altre scosse, sempre di lieve entità, si sono registrate negli ultimi anni nella zona di Seren del Grappa e nel Basso Feltrino.

Ieri sera

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.3 è stata registrata nel Vicentino alle 22.15 di martedì 10 novembre.

Ultimo aggiornamento: 12 Novembre, 08:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA