Escursionista bloccato in un vaio sul Gramolon, salvato con l'elicottero

Sabato 26 Febbraio 2022 di Redazione Web
Il vaio sul Monte Gramolon

Recoaro Terme (Vicenza) - Attorno alle 10.30 il Soccorso alpino di Recoaro-Valdagno è stato allertato per un escursionista bloccato in un vaio innevato, tra ghiaccio e rocce affioranti, sul Monte Gramolon.

Il 54enne L. B.  di Arzignano (Vicenza), che stava salendo con piccozze e ramponi assieme a un amico, non era più stato in grado di proseguire quando mancavano una trentina di metri all'uscita dal ripido canale. Mentre il compagno era riuscito a completare la salita, lui stesso, dopo aver invano tentato di progredire ed essere scivolato, aveva lanciato l'allarme.

Arrivati alle base del vaio, le squadre hanno iniziato a risalire e si trovavano ormai solo a qualche decina di metri di distanza, ma, poichè l'uomo diceva di non farcela piu a reggersi e di essere in grande difficoltà, è stato fatto intervenire l'elicottero di Treviso emergenza. Individuato il punto in cui si trovava, l'eliambulanza ha sbarcato con un verricello di 50 metri il tecnico di elisoccorso, che lo ha recuperato e issato a bordo.

L'escursionista, che era illeso, è quindi stato trasportato a valle e affidato ai soccorritori che lo hanno accompagnato alla macchina.


 

Ultimo aggiornamento: 27 Febbraio, 11:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci