Davide, padre di 3 figli scomparso da quattro giorni: trovato cadavere in un laghetto

Giovedì 16 Giugno 2022 di Redazione Web
Davide Zanotto e il laghetto
3

TEZZE SUL BRENTA/CARMIGNANO - Speranze finite e tragico epilogo per il vicentino Davide Zanotto, 49 anni, papà di tre figli, sposato con un'insegnante: era uscito di casa domenica in sella alla sua city bike, a Cusinati di Tezze, verso le 20. Poi più nessuna notizia. Oggi in serata il ritrovamento a Carmignano di Brenta, nel Padovano: il corpo che affiorava in un laghetto - il Buso della Giaretta - è il suo. Una donna che stava passeggiando nella zona lo ha avvistato e chiamato subito i soccorsi. 

Il luogo del ritrovamento

Laghetto di Camazzole è il luogo esatto, o Buso della Giaretta come lo chiamano nella zona, una ex cava nel bacino del Brenta diventata un lago: non si trova lontano dalla casa di Davide, esperto ciclista, che probabilmente lo ha raggiunto già nella serata di domenica. Non è ancora chiaro se si sia trattato di un gesto estremo, ma - vista l'ora della tragedia - si indaga anche in questo senso.

Le disperate ricerche 

Sui social si era mosso un turbine  su decine e decine di profili e pagine, con la sua foto e l'appello a segnalare qualsiasi notizia alle forze dell'ordine. Nella zona di Tezze sul Brenta e di Rosà (Cusinati è una frazione divisa tra i due Comuni) era molto conosciuto, hanno condiviso l'appello alla sua ricerca anche l'ex deputata e attuale assessore  regionale Manuela Lanzarin, la protezione civile di Marostica, una grande quantità di amici e conoscenti.

Davide Zanotto, grande appassionato di bicicletta

 

Davide Zanotto lavorava nell'azienda di impiantistica industriale Bisson ed è uscito di casa senza documenti e senza cellulare. Indossava una polo bluette e dei pantaloni  bermuda blu. Era un grande appassionato di bici, amante anche delle salite sulle montagne del territorio, ma stavolta non è uscito con la bici sportiva.

Uno degli avvisi comparsi sui social

 

Ultimo aggiornamento: 20 Giugno, 10:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci