Scivola in parete e si ferisce: resta bloccato dal panico lungo la ferrata delle Anguane

Sabato 27 Giugno 2020
Un momento del difficile recupero dell'arrampicatore bloccato in parete

VALDASTICO - Brutta avventura di un escursionista 54enne in parete, rimasto preda del panico. Poco prima delle 9, su richiesta dei carabinieri, il Soccorso alpino di Arsiero è stato attivato per un escursionista segnalato in difficoltà sulla ferrata delle Anguane, a San Pietro Valdastico.

L'uomo, G.D.S., 54 anni, di Piovene Rocchette, che era con un amico, era scivolato riportando probabili graffi e contusioni e, colto dal panico, non era più in grado di muoversi. Una decina di soccorritori, tra i quali un medico, è salita e, dopo averlo assicurato e imbragato, lo h calato per una quindicina di metri alla base della parete, in un punto comodo per procedere all'imbarellamento. Da lì la squadra lo ha poi trasportato fino all'abitato, per affidarlo all'ambulanza diretta all'ospedale di Santorso.

Ultimo aggiornamento: 20:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA