Roby Baggio al lavoro in campagna con la Panda 4x4, e i social si scatenano

Domenica 11 Ottobre 2020
5

CALDOGNO (Vi) - «Ma allora Dio ha una Panda 4 x 4!», scrive Mauri a commento della foto postata su Instagram da Valentina Baggio. Nell'immagine si vede il papà, Roberto Baggio, che monta degli attrezzi su una Panda. 

«Meraviglioso rivederti», scrive un altro utente rivolgendosi direttamente all'ex Divin Codino: la figlia ha inserito la foto in mezzo a degli altri semplici selfie. Gli appassionati devono sfogliare sempre tutti gli album per intercettare uno scatto come questo che vede l'ex numero 10 della Nazionale appunto impegnato in un'attività semplicissima, in mezzo alla campagna con una vecchia Panda, di quelle che tantissimi italiani utilizzano appunto per lavori all'aperto, in campagna. Inutile dire che è scattato subito l'effetto immedesimazione: Roby Baggio uno di noi. «Life in #Veneto Autumn Edition», lo presenta Valentina. Cioè: vita in Veneto, edizione Autunno. 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Valentina Baggio AKA La Willa (@v_baggio) in data:

 

Baggio, Pallone d'oro, è cresciuto nelle giovanili del Vicenza e lì nel 1982 ha debuttato nel calcio professionistico. La serie A la conosce con la Fiorentina, alla Juventus approda nel 1990, nel 1995 passa al Milan, nel 1997 al Bologna, nel 1998 all'Inter e nel 2000 al Brescia. Si è ritirato dal calcio 16 anni fa nel 2004 all'età di 37 anni.

 

In nazionale ha preso parte a tre Mondiali (Italia 1990, Stati Uniti 1994 e Francia 1998), sfiorando la vittoria dell'edizione 1994: dopo avere trascinato l'Italia in finale con cinque gol decisivi fu uno dei tre azzurri a sbagliare il tiro di rigore nella partita conclusiva del torneo persa contro il Brasile.

Ultimo aggiornamento: 18:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA