Vicenza. Rissa fuori dal bar Ai Due Calici: locale chiuso per 30 giorni e licenza sospesa

Martedì 29 Novembre 2022
Rissa fuori dal bar Ai Due Calici: locale chiuso per 30 giorni e licenza sospesa

VICENZA - La sospensione della licenza e l'immediata chiusura per 30 giorni di un noto e frequentato locale del centro storico rappresentano il provvedimento preso dal Questore della Provincia di Vicenza Paolo Sartori. La decisione, annunciata oggi, è collegata ad un violenta rissa avvenuta nella notte tra sabato e domenica, poco prima delle 3, all'esterno del locale Ai Due Calici, a pochi passi dalla Basilica Palladiana.

Rissa davanti al bar Ai Due Calici

Secondo alcune testimonianze alla rissa ha partecipato una trentina di persone, in buona parte in evidente stato di ubriachezza, che gridavano e con violenza si prendevano a pugni e a calci spostandosi per tutta la piazza. All'arrivo sul posto di due volanti della polizia sono fuggiti ma i fatti sono poi stati ricostruiti attraverso le immagini della videosorveglianza, mentre alcuni di loro erano rientrati all'interno dell'esercizio. L'episodio avvenuto nel week-end ha altri precedenti: lo stesso locale, nei mesi di marzo e maggio, era già stato chiuso, rispettivamente per 15 e per 10 giorni, dal Questore Sartori, per altri episodi di rissa che avevano visto coinvolti gruppi di avventori del locale, in un caso anche con l'aggressione e il ferimento di agenti di polizia.

Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 08:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci