Spara con la pistola dal terrazzo in pieno centro, arrivano gli agenti armati. Bloccato e denunciato 24enne (era una scacciacani)

A due passi dall'Olimpico la sparatoria. Baristi e clienti hanno allertato, spaventati, la polizia, giunta con i giubbotti antiproiettile

Venerdì 26 Novembre 2021
Piazza Matteotti (Google)
2

VICENZA - Spara dal terrazzo della sua casa nella centrale piazza Matteotti a Vicenza, a due passi da palazzo Chiericati e dal teatro Olimpico, almeno 5 colpi di pistola che poi si scoprirà essere una scacciacani. Per questo uno studente 24enne è stato denunciato dalla polizia. A chiamare le forze dell'ordine sono stati i clienti di un bar che terrorizzati hanno chiesto aiuto dopo aver sentito i colpi a poca distanza da loro, e sparati a raffica, vedendo poi le fiammate di una Beretta 92 che sbucava da un terrazzo al primo piano di una palazzina.

Sul posto sono arrivate tre volanti della polizia con gli agenti armati e con i giubbotti antiproiettile. Individuato l'appartamento da cui provenivano gli spari, i poliziotti hanno bloccato il giovane, incensurato, che ha consegnato la pistola senza il tappo rosso, sequestrando anche numerose cartucce. Sul pavimento dell'abitazione sono stati recuperati anche 3 dei 5 bossoli esplosi poco prima dell'arrivo delle pantere, gli altri sono stati rinvenuti sull'asfalto al termine della bonifica degli agenti.

Ultimo aggiornamento: 15:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA