Con il parapendio contro le Pale di San Martino: 38enne se la cava con fratture

Lunedì 19 Luglio 2021
Pale San Martino (foto di repertorio)

TRENTO/VICENZA - Intervento del soccorso alpino oggi, 19 luglio, sulle Pale di San Martino per soccorrere un pilota di parapendio di 38 anni di Vicenza che ha perso il controllo della vela, probabilmente a causa di una folata di vento, ed è atterrato su una cengia una cinquantina di metri sotto la cima sul versante est, a una quota di circa 2.900 metri, dopo aver sbattuto contro la roccia.

L'uomo, che nell'incidente si è procurato dei possibili politraumi, è riuscito da solo a raccogliere la propria vela per consentire l'intervento dell'elicottero. Valutate le condizioni sanitarie con il medico, il ferito è stato recuperato a bordo dell'elicottero con il verricello ed è stato trasferito all'ospedale Santa Chiara di Trento. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA