Orafo pedinato e rapinato lungo la strada: ladri in fuga con il maxi bottino

Venerdì 31 Luglio 2020
Posti di blocco nel vicentino per la rapina all'orafo
1
VICENZA - Pedinato e rapinato lungo la strada. Un rappresente orafo trevigiano l'altra mattina nella zona industriale di Thiene è stato rapinato da due banditi che da tempo seguivano la sua auto e hanno aprofittato della fermata ad uno stop per entrare in azione. Uno dei banditi è sceso dalla sua macchina ha aperto il bagagliao di quella del rappresentante, ha preso la valigetta con il materiale in oro e vari gioielli ed è scappato assieme al complice. Bottino 6 mila euro.
Un piano studiato con cura in ogni dettaglio, che non ha lasciato nulla al caso.
A denunciare l’accaduto ai carabinieri è stato lo stesso rappresentate. I militari dell'Arma ora stanno visionando le immagini delle telecamere installate in zona per risalire alla targa dell'auto e ai ladri. © RIPRODUZIONE RISERVATA