La veneziana Sara, 17 anni, miss Rally di Bassano, applausi per la voce di Victoria (Festival Show)

Martedì 29 Settembre 2020
(foto di Dino Juliani)​
Si è conclusa la sfida tra i 200 equipaggi della 37. edizione del Rally Città di Bassano del Grappa (Vicenza) e anche la 29. dell'omonimo concorso che ha eletto le tre miss subito "arruolate" per accogliere i campioni all'arrivo. Non sullo sterrato, ma in passerella, si sono sfidate 16 ragazze in abito elegante e bikini, nel giardino estivo dell'Anima a Rosà (Vicenza).

Corona e scettro a Sara De Lazzari, 17 anni di Marghera (Venezia), seconda Maddalena Barbieri, 17 anni di Camisano Vicentino (Vicenza), Miss Anima e terza Sofì Salvador, 19 anni di San Martino di Lupari (Padova), Miss Frattin auto. Pubblico delle grandi occasioni che oltre le miss, ha applaudito anche la giovanissima cantante Victoria Rubagotti, fresca di vittoria del Festival Show 2020 nuove proposte, mentre il gruppo iron Vespa, a sorpresa, ha creato una fascia propria assegnata a Daiana Guin, 16 anni di Loreggia (Padova). Narciso Paccagnella presidente del Bassano Rally Racing, ha presentato la manifestazione. Motori e Miss si sono uniti anche per un gesto concreto di grande valore sociale, promosso dall'organizzatrice Franca Lovisetto, sempre sensibile alla solidarietà. Era presente il piccolo Giovanni con i genitori. Il bimbo di Piazzola sul Brenta nato senza una tibia, il prossimo anno affronterà negli Usa un secondo intervento. Occorrono 150 mila euro. Il pubblico rallistico dell'Anima ha risposto in modo encomiabile con un sostanzioso contributo. 

Ultimo aggiornamento: 20:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA