Miss Colà Terme, la vicentina Valeria sfiora il titolo Ecco le vincitrici

Mercoledì 11 Novembre 2020

Vittoria di una miss veneta sfiorata per un soffio (il premio era di 10 mila euro in contratti lavorativi) nella terza edizione del concorso "Miss Colà Terme", voluto dal Parco Termale del Garda, ed organizzato dalla Promobenacus. Da giugno è slittato con le prime selezioni ad agosto arrivando alla finale al chiuso e nella massima sicurezza, nella splendida Dogana Veneta a Lazise.

Tre le corone a disposizione: 2. Valeria Zanier di Marostica (Vicenza), Miss Acqua della giovinezza, già con successi nei concorsi di bellezza, apprezzata modella e presentatrice. Gradino più alto del podio a Vittoria Rizzi, bergamasca di Cenate Sotto, di 19 anni. Per lei il consistente premio e la possibilità di essere testimonial del Parco per un anno. Terza Michela Noli, 19 anni di Castrezzato (Brescia).

A condurre è stata Elisabetta Del Medico, presenti il patron del concorso, Vittorio Nalin, il sindaco di Lazise Luca Sebastiano e altre  autorità locali. Alla finale, dopo le selezioni, sono giunte 12 miss, provenienti da Veneto, Friuli venezia Giulia, Lombardia, Toscana e Puglia, sono state ospiti del Parco Termale per tre giorni, durante i quali la giuria ha potuto conoscere esperienze ed aspirazioni delle ragazze oltre che valutare charme, eleganza ed estetica.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA