Malore e aggravamento improvviso, morta nella notte Mirella Cogo, sindaco di Schiavon

La prima cittadina aveva 72 anni ed era al terzo mandato

Martedì 19 Ottobre 2021 di Redazione Web
La comunità di Schiavon in lutto
3

SCHIAVON (Vicenza) - Intero paese e tutta la comunità vicentina in lutto: è mancata nella notte Mirella Cogo, da oltre 12 anni sindaco di Schiavon. A confermare la triste notizia è stato Simone Dellai, vice e “braccio destro” della prima cittadina che nella primavera del 2019 aveva intrapreso il suo terzo mandato. Mirella Cogo aveva 70 anni e pare nessuno fosse a conoscenza dei suoi problemi di salute, a quanto emerge recenti. Ieri sera avrebbe dovuto partecipare, da remoto, alla nuova seduta del consiglio comunale ma la figlia aveva avvertito dell’assenza della madre giustificata da malessere che non lasciava presagire il tragico epilogo. Poi la situazione è precipitata  fino al ricovero ospedaliero d'urgenza.

“E’ un duro colpo – spiega il vicesindaco che dovrà quindi assumere le funzioni della compianta collega -, stamattina risulta difficile rendersi conto di quanto sia accaduto, considerando che solo sabato mi parlava di progetti a lungo termine, come l’asilo o gli spogliatoi del campo di calcio”.

Ultimo aggiornamento: 15:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche