Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Malore durante l'escursione, 63enne si accascia a terra e muore

L'uomo stava passeggiando con il fratello e il nipote quando ha detto di stare poco bene

Domenica 14 Agosto 2022 di Redazione Web
I soccorsi

GALLIO - Stava passeggiando con il fratello e il nipote quando si è sentito male. Ed è morto. Un 63enne di Marostica si trovava sulla Malga per una breve escursione quando ha detto di non sentirsi bene poco dopo mezzogiorno di oggi, 14 agosto. Il fratello ha chiamato i soccorsi ma quando il soccorso alpino di Asiago, in supporto all'elicottero di Trento emergenza, è arrivato da lui era riverso a terra. L'équipe medica non ha potuto far altro che constatare il decesso. Due squadre del soccorso alpino, arrivate assieme ai vigili del fuoco di Asiago e ai carabinieri, una volta ottenuto il nulla osta dalla magistratura per la rimozione, hanno imbarellato la salma per portarla fino al carro funebre.

Ultimo aggiornamento: 16:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci