Lupi in pianura sbranano una vacca, l'allarme degli allevatori: «Arrivano fino ai centri abitati»

Giovedì 30 Settembre 2021
La mucca attaccata dal lupo nella notte a Bressanvido nel Vicentino
6

BRESSANVIDO - Lupi in pianura, allevatori preoccupati per l'avanzare degli animali selvatici verso i centri abitati, a pochi chilometri dalla città di Vicenza. Nella notte del 27 settembre presso l'azienda agricola De Antoni Giovanni Battista e Figli in via San Benedetto n. 27 a Bressanvido un lupo ha sbranato una vacca al pascolo. Ad accorgersi di quanto accaduto la mattina seguente il titolare dell'azienda. Sul posto si sono radunati alcuni allevatori che, grazie ad una telecamera appostata vicino all'azienda, hanno ricostruito quanto accaduto.

Il filmato mostra la vacca distesa a terra ed il lupo. Sono state avvisate le guardie provinciali che si sono recate sul posto e hanno visionano l'animale morto a terra e guardato il video. Gli allevatori sono scossi dell'accaduto, ed in attesa del risarcimento dei danni provocati dal lupo, si chiedono se questo sia solo l'inizio di una serie di preoccupanti predazioni che si estenderanno in tutta la pianura procurando danni ingenti agli allevamenti e seminando paura tra la popolazione.

Ultimo aggiornamento: 17:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA