Nasce il corso di laurea in design del prodotto: sarà destinato a 180 studenti Foto

Venerdì 14 Gennaio 2022 di Roberto Cervellin
Il rettore dello Iuav Albrecht e il sindaco Rucco

VICENZA - Sarà destinato a 180 studenti. A Vicenza nasce il corso di laurea in design del prodotto. Un corso triennale che sorgerà in pieno centro storico, nell'ex palazzo Aci di piazza San Biagio. 

Un affare da 1,6 milioni di euro stanziati da Comune e Fondazione studi universitari in collaborazione con lo Iuav, Istituto universitario di architettura di Venezia. Sarà un'operazione di edilizia scolastica, ma non solo. «Crediamo molto nel progetto di Vicenza città universitaria. Per noi è motivo di orgoglio avere una facoltà importante per il tessuto imprenditoriale vicentino», conferma il sindaco Francesco Rucco.

La struttura comunale, che fino a qualche tempo fa ospitava l'ufficio tributi, sarà dotata di aule per lezioni, laboratori, officine tecnico strumentali, locali di servizio, spazi per i docenti e segreteria. Il tutto su quattro piani. Pronto il cronoprogramma. A snocciolarlo è lo stesso primo cittadino: «L'obiettivo è l'approvazione del progetto definitivo entro gennaio e di quello esecutivo entro marzo. Tra maggio e giugno saranno affidati i lavori mentre il cantiere prenderà il via dopo l'estate per concludersi entro i primi mesi del 2023».

Nel frattempo, sottolinea il rettore dello Iuav Benno Albrecht, è stata inoltrata la richiesta di attivazione del corso al ministero. «Stiamo ottenendo tutte le approvazioni anche rispetto alla sede - conclude - Quando l'intervento sarà ultimato ci trasferiremo».

 

 

Ultimo aggiornamento: 12:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA