Schianto in Valsugana, motociclista trascinato dall'auto: rischia di perdere una gamba

Venerdì 14 Agosto 2020
Motociclista vicentino trasportato in gravi condizioni al Santa Chiara di Trento
VALDAGNO  - Tragico schianto in moto nel primo pomeriggio di ieri, giovedì 13 agosto, sulla statale della Valsugana, lungo il lago di Caldonazzo, all'altezza del comune di Tenna (Trento). 
Un 58enne di Valdagno è rimasto ferito in modo grave dopo essersi schiantato contro un'auto. Secondo una prima ricostruazione dell'accaduto il motociclista vicentino sarebbe rimasto agganciato con la moto all'auto, che procedeva in senso opposto, da Pergine verso Levico, e poi sarebbe stato sbalzato a diversi metri di distanza. Le sue condizioni sono apparse fin da subito gravissime ai primi socorritori:  l'uomo ha perso molto sangue e ora rischia l'amputazione della gamba. Trasportato d'urgenza con l'elicottero di Trentino Emergenza, ora è ricoverato in Rianimazione all'ospedale Santa Chiara.   Ultimo aggiornamento: 15 Agosto, 13:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA