Thiene. Paurosa carambola sulla "Nuova Gasparona": automobilisti miracolati Foto

Domenica 16 Febbraio 2020 di Luca Pozza
La scena dell'incidente avvenuto a Thiene

THIENE - Hanno riportato solo lievi contusioni gli occupanti delle tre macchine (ma altre due hanno evitato l'incidente per puro miracolo) coinvolte nella serata di ieri (sabato 15 febbraio) in una paurosa carambola avvenuta lungo la "Nuova Gasparona", nel territorio di Thiene. Secondo i rilievi effettuati dalle pattuglie della Polizia locale Nord Est Vicentino, un automobilista trevigiano, G.P., 62 anni, residente a Borso del Grappa, alla guida di un Suv Hyundai Tucson, stava percorrendo l'arteria proveniente da Bassano del Grappa, quando giunto all'altezza dell'ecocentro di Thiene, per cause in corso di accertamento, ha invaso l'altra corsia.

Due autovetture che procedevano nel senso opposto sono riuscite ad evitarlo con una manovra di emergenza, ma una terza, una Fiat 500 condotta da una donna, D.R., 31enne di Lugo di Vicenza, nonostante un disperato tentativo, non è riusciva ad evitare l'impatto, che per fortuna non è stato frontale. Senza più controllo il Suv Hyundai si è poi scontrata con un'ulteriore autovettura, una Nissan Note condotta da A.K., 45enne di Thiene, che seguiva la 500. Per nessuno degli automobilisti è stato necessario ricorrere alle cure dell'ospedale. Ingenti danni invece per le vetture coinvolte nel sinistro. 
 

 

Ultimo aggiornamento: 14:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA