Si schianta contro una Jeep Renegade: muore elettricista di 38 anni

Mercoledì 22 Luglio 2020 di Redazione online
Diego Dalla Rosa

VICENZA - Strade di sangue a Nordest e vittime sono i motociclisti: dopo la 53enne di Verona e il ragazzo di 23 anni a San Donà un altro incidente mortale ha visto un 38enne perdere  la vita in seguito allo schianto tra un'auto e la sua moto. L'incidente si è verificato poco dopo le 9.15 in via Bassanese, tra Scaldaferro e Friola, a Pozzoleone. L'uomo, Diego Dalla Rosa, elettricista, è residente ad Asolo.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Thiene e Breganze, il centauro, a bordo di una moto di grossa cilindrata, si è scontrato violentemente con una Jeep Renegade, il cui conducente è rimasto incolume. Violentissimo l'urto, che ha disarcionato e proiettato il 38enne contro una recinzione, causandone la morte all'istante, mentre la moto è letteralmente volata via, finendo la sua corsa in un parcheggio ad alcune decine di metri di distanza. Causa dell' incidente sarebbe stato un sorpasso azzardato da parte di uno dei due mezzi. Immediato l'arrivo sul posto di un'ambulanza del Suem 118 i cui sanitari non hanno potuto che accertare il decesso del motociclistica. I militari hanno raccolto le testimonianze di alcuni automobilisti per ricostruire nei dettagli la dinamica.

I
 

Ultimo aggiornamento: 20:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA