Esce con la sua Honda per fare benzina, si schianta e muore a 42 anni

Domenica 12 Luglio 2020
Mirco Scaggion

VICENZA - Due incidenti mortali nella notte in Veneto con vittime 2 motociclisti: oltre a quello a Loria nel Trevigiano, una vittima c'è stata anche nel Vicentino.
E' sbandato perdendo il controllo della sua moto, una moto 750, ha colpito  un palo poi una vettura  in sosta : sbalzato sull'asfalto per una decina di metri è finito sul marciapiede. Così ha perso la vita il 42enne Mirco Scaggion ieri sera, 11 luglio, in centro a Pojana Maggiore.

Scaggion lavorava come operaio nell’azienda  Laserjet - azienda finita da giorni alla ribalta delle cronache per il titolare Lino Fraron contagiato durante un viaggio in Serbia - ed era uscito da poco di casa in sella alla  Honda 750 per fare benzina.  Scaggion, fidanzato, lascia anche la mamma e due sorelle..

 

Ultimo aggiornamento: 15 Luglio, 10:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA