Passeggiata avventurosa di una 89enne: cade nel bosco e si ferisce, ma riesce ad avvertire il figlio

Venerdì 15 Ottobre 2021
Soccorritori in foto di repertorio

VALLI DEL PASUBIO - Un'attempata signora, molto attiva nonostante l'età avanzata, ha vissuto una brutta avventura durante una passeggiata in quota. L'89enne è caduta nel bosco e si è ferita, tanto da non potersi più muovere. Con presenza di spirito è però riuscita ad avvertire con il cellulare suo figlio.

Attorno a mezzogiorno il soccorso alpino di Schio è stato allertato dalla Centrale del 118 per un'anziana scivolata lungo il percorso Staro Mille. La donna, 89 anni, di Schio, era caduta mentre passeggiava nel bosco e aveva chiamato il figlio che ha lanciato l'allarme.

Una squadra ha raggiunto l'infortunata, che aveva riportato una ferita al ginocchio e non era più in grado di camminare da sola e, dopo averla stabilizzata, l'ha caricata in barella. I soccorritori hanno quindi assicurato la barella per calarla fino al sentiero e poi trasportarla alla carrabile, da dove con la jeep sono arrivati alla strada per il rendez vous con l'ambulanza a Contrà Gecchelini.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA