Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Esplosione in azienda, gravissimo operaio di 55 anni investito in pieno, trasportato d'urgenza al San Bortolo

Assemblea dei lavoratori in fabbrica per proclamare uno sciopero di 8 ore

Mercoledì 21 Settembre 2022 di Redazione Web
Una sede della Fiore technologies a Mussolente

MUSSOLENTE - Grave infortunio sul lavoro alla Fiore Tecnologies spa di Mussolente (sede produttiva via Mazzolina e sede legale in via Pascoli) che produce grandi serbatoi di metallo per carburanti: un operaio di 55 anni, Sadjo Silà, originario della Guinea Bissau, padre di famiglia e delegato del direttivo Fiom-Cgil provinciale, è ricoverato in gravissime condizioni, in prognosi riservata, al San Bortolo di Vicenza per le ferite causate da un’esplosione che lo ha travolto. Oggi pomeriggio, 21 settembre, i lavoratori della Fiore Tecnologies spa si riuniranno in assemblea in cui verrà indetto per domani, 22 settembre, uno sciopero di 8 ore.

L'operaio stava lavorando su un contenitore con del liquido infiammabile, che ha provocato l'esplosione. L'uomo è stato investito in pieno. I soccorsi sono giunti presto ma le condizioni dell'operaio sono apparse disperate. E' stato perciò trasportato d'urgenza all'ospedale San Bortolo di Vicenza, in terapia intensiva.

Ultimo aggiornamento: 19:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci