Incendio in azienda: la resina surriscaldata fa da miccia, intenso fumo nero ovunque

Sabato 25 Settembre 2021
Vigili del fuoco intenti a spegnere le fiamme nell'azienda di via Alcide de Gasperi a Brendola

BRENDOLA - Incendio in una azienda a fare da miccia la resina che si è surriscaldata. Dalle 13:20 di oggi, sabato 25 settembre, i vigili del fuoco stanno operando in via Alcide de Gasperi a Brendola per l’incendio di un contenitore di resina tenuta riscaldata, all’interno di un’azienda che produce trasformatori elettrici. I pompieri arrivati da Vicenza, Lonigo e Arzignano con 3 autopompe, 2 autobotti, un’autoscala e 19 operatori coadiuvati dal funzionario di guardia, sono entrati nel capannone completamente invaso da fumo nero dotati di autorespiratori. Il personale delle squadre è riuscito in breve tempo a spegnere le fiamme, evitando la propagazione dell’incendio al resto dell’azienda. Sono ora in corso le operazioni di evacuazione dei fumi l’aereazione dei locali e il sopralluogo per determinare le cause dell’incendio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA