Nannini in piazza, le giostre in Campo Marzo: in città impazza la Festa dei Oto

Martedì 6 Settembre 2022 di Roberto Cervellin
Per la Festa dei Oto in Campo Marzo sono arrivate le giostre

VICENZA - Gianna Nannini in piazza dei Signori e il pellegrinaggio diocesano a Monte Berico. Le Maserati e il circo itinerante in centro e la messa con il vescovo Beniamino Pizziol al santuario. Tra sacro e profano, il 7 e 8 settembre Vicenza celebrerà la festa patronale dedicata alla Madonna di Monte Berico, nota come Festa dei Oto. Evento che vedrà la presenza di migliaia di vicentini ma anche di molti fedeli provenienti dal Veneto e non solo. Quest'anno poi la ricorrenza coinciderà con Vicenzaoro in Fiera (9-13 settembre), salone internazionale dell’oreficeria e gioielleria per il quale tornerà l'appuntamento con ViOff Golden Emotions che, dall'8 all'11 settembre, animerà il salotto cittadino con concerti, mostre e convegni.

I luoghi? Piazza San Lorenzo con il Golden secret garden, il giardino dell'Olimpico con la lirica e poi il Museo del gioiello in basilica palladiana e piazza dei Signori con un concerto d'archi. Quest'ultima, l'8 settembre, ospiterà lo spettacolo del comico Enrico Brignano, 24 ore dopo l'esibizione di Nannini del 7. Non è finita, perché in centro sono previste iniziative come la visita guidata alla corona della Madonna, conservata al Museo del gioiello (l'8 settembre), il Golden circus (il 9) e il tour alla scoperta delle botteghe orafe (il 10 settembre), oltre naturalmente al luna park in Campo Marzo. A Monte Berico, il pellegrinaggio con il vescovo è in programma il 7 settembre alle 20.30 con partenza “al Cristo”. Il giorno seguente lo stesso mons. Pizziol presiederà la messa delle 11 in basilica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci