Focolaio di Vicenza. Il figlio dell'imprenditore che ha riacceso il virus: «Papà ha sbagliato» Video

Martedì 7 Luglio 2020
video
2

Parla il figlio dell'imprenditore malato di Covid che ha fatto riaccendere un focolaio in Veneto: "Papà ha sbagliato. Fortunatamente dei tanti tamponi fatti soltanto chi era in macchina con lui è risultato positivo". Per la prima volta parla un membro della famiglia di Lino Fraron, il titolare della Laserjet di Pojana Maggiore, ricoverato in terapia intensiva a Vicenza dopo aver contratto il coronavirus presumibilmente durante l'ultimo suo viaggio in Serbia, dove c'è una sede aziendale.

Focolaio di Vicenza. «Il manager "isolato" in casa, ma aveva due ospiti»

Courtesy Reteveneta Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

Ultimo aggiornamento: 8 Luglio, 10:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA