Vicenza, multa di 400 euro a chi acquista o consuma droga

Giovedì 2 Luglio 2020
Vicenza, multa di 400 euro a chi acquista o consuma droga
1

VICENZA Una sanzione di 400 euro per chi va ad acquistare o consuma sostanze stupefacenti. È questa l'ordinanza, tra le prime a livello nazionale, firmata ieri dal sindaco di Vicenza Francesco Rucco. Secondo quanto spiegato dallo stesso primo cittadino si tratta di un provvedimento straordinario, in vigore fino al 30 ottobre, che permetterà alla polizia locale di intervenire contro il micro-spaccio in città fin da subito, senza attendere la modifica in consiglio comunale del regolamento di polizia urbana. Tale ordinanza riguarda strade, vie e piazze del territorio comunale dove attualmente avviene lo spaccio, non solo in prossimità del centro storico e a Campo Marzo, ma anche in alcuni quartieri e nelle aree limitrofe a istituti scolastici e universitari, strutture sanitarie, fiera, luoghi culturali, monumentali e di culto. 

LA SICUREZZA
«L'ordinanza che sanziona con 400 euro di multa per acquirenti e consumatori - spiega il sindaco di Vicenza - è importante perché i numerosi interventi di questi giorni da parte del nucleo operativo speciale della polizia locale hanno evidenziato, grazie la visione delle telecamere, che chi acquista e consuma droga non è solo il tossicodipendente abituale, ma molto spesso normali cittadini e minorenni, questi ultimi magari all'insaputa dei genitori che ora saranno così informati e potranno agire di conseguenza. Si tratta di un'ordinanza che ci è stata sollecitata dai cittadini e dai vari comitati di quartiere, condivisa con il Comitato provinciale ordine e sicurezza e già attuata con successo dal Comune di Treviso». «I proventi di queste sanzioni resteranno al nostro Comune per essere investite in sicurezza», ha concluso Rucco...

© RIPRODUZIONE RISERVATA