Gira in auto ubriaco e senza motivo: denuncia, maxi-multa e ritiro della patente

Giovedì 12 Marzo 2020 di Luca Pozza
Gira in auto ubriaco e senza motivo: denuncia, maxi-multa e ritiro della patente
3

VICENZA - Denuncia, multa di oltre 500 euro e ritiro della patente di guida. Sono pesanti le conseguenze per un automobilista di 62 anni, B.G., residente a Vicenza, fermato la scorsa notte, poco prima delle 24, da una pattuglia della polizia locale che gli ha contestato, tra le altre cose, il fatto di trovarsi in giro senza un valido motivo e con elevato tasso alcolico nel sangue. Poco prima delle 24 l'automobilista è stato visto sfrecciare, a bordo della sua Ford Focus in viale Crispi: a quel punto è stato inseguito da una pattuglia e fermato in viale Legione Antonini (dopo circa 1 km), ma non è stato in grado di giustificare il motivo per il quale stava circolando in città.

Durante il colloquio con gli agenti ha manifestato chiari sintomi di ebbrezza alcolica e per questo è stato sottoposto all'alcoltest, che ha evidenziato una concentrazione di alcol tra lo 0,5 e lo 0,8 g/l. Dopo gli accertamenti del caso per lui è scattata la denuncia penale per aver violato il divieto di spostamento previsto dal decreto della presidenza del consiglio sul coronavirus, una sanzione amministrativa per guida in stato di ebbrezza pari a 544 euro e il ritiro immediato della patente.

Ultimo aggiornamento: 18:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA