Sbaglia la curva e vola nel dirupo con la mountain bike: grave ciclista di 43 anni

Mercoledì 21 Ottobre 2020 di Redazione online

ARSIERO -  Sono gravi le condizioni di un ciclista 43enne uscito di strada a pochi chilometri dalle prime abitazioni di Arsiero. M.T.  di Schio (VI), che stava scendendo dai mille metri di quota di Tonezza del Cimone in mountain bike, è andato dritto a una curva, impattando nel guard rail e precipitando per una cinquantina di metri. Attivato il Soccorso alpino di Arsiero alle 17.20 circa, un primo soccorritore si è portato subito sul posto, seguito dal tecnico di elisoccorso e dal medico dell'elicottero di Verona emergenza, verricellati vicino al ferito, e da medico e infermiere della Stazione.

Prestate le prime cure urgenti, l'infortunato è stato stabilizzato, imbarellato e recuperato sempre con il verricello per essere poi trasportato all'ospedale di Verona. Sul posto una quindicina di soccorritori, i Vigili del fuoco e la Polizia municipale. --
Hai ricevuto questo messaggio perché sei iscritto al gruppo "mediaagenzierairadio" di Google Gruppi.
Per annullare l'iscrizione a questo gruppo e non ricevere più le sue email, invia un'email a

© RIPRODUZIONE RISERVATA