Incastrato con la gamba dentro la fresa mentre taglia il mais: gravissimo un 47enne

Venerdì 7 Agosto 2020
Incastrato con la gamba dentro la fresa mentre taglia il mais: gravissimo un 47enne
2
CAMISANO VICENTINO - Alle 20:45 di giovedì 6 agosto, i vigili del fuoco sono intervenuti in un campo di mais di via del Pozzetto a Camisano Vicentino per un grave incidente sul lavoro ad un agricoltore rimasto incastrato con una gamba in una fresa.

L’uomo, un 47 enne, era intento tagliare il granturco, quando forse per qualche anomalia tecnica è sceso per controllare  la fresa, finendo trascinato all’interno con la gamba fino al ginocchio.  L’allarme è stato dato da un vicino di casa, che ha sentito le urla dell’uomo. I vigili del fuoco accorsi da Vicenza hanno dovuto smontare tutto il mantello e poi il macchinario per liberare l’uomo, intanto assistito dal personale sanitario del SUEM. L’uomo è stato stabilizzato dai sanitari e trasferito in codice rosso in ospedale. Sul posto i carabinieri e personale dello Spisal per ricostruire la dinamica del sinistro. Le operazioni di soccorso sono in fase di ultimazione. Ultimo aggiornamento: 09:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA