Domenica ecologica per "celebrare" le bici: multe di 87 euro a chi si sposta in auto

Martedì 24 Maggio 2022 di Roberto Cervellin
Il 28 e 29 maggio Vicenza festeggerà la bicicletta con escursioni e iniziative dedicate alle 2 ruote
1

VICENZA - Bici sì, auto no. Vicenza vieta il traffico ai veicoli a motore. Almeno per un giorno. Il 29 maggio, dalle 9 alle 18, circolazione interdetta all'interno delle mura storiche con multe che sfiorano i 90 euro - 87 per la precisione - per i trasgressori. Per essere sanzionati gli automobilisti dovranno essere pizzicati con i mezzi in movimento. In compenso ci si potrà spostare gratuitamente con i bus collegati ai parcheggi di interscambio stadio e Cricoli - dalle 9 alle 20.30 ogni 20 minuti - o in bicicletta.

Per quest'ultima è in programma una festa con pedalate sui colli Berici e abbonamenti mensili agevolati per il noleggio tramite il concessionario di bike sharing. I giovani si potranno divertire con le acrobazie in mountain bike nel parco dell'ex colonia Bedin Aldighieri.

Molte delle iniziative - consultabili su www.velocitta.it  e sul sito del Comune - si svolgeranno nell'intero weekend, a partire quindi da sabato 28 maggio. E' il caso del Campionato italiano di bikepolo, previsto in entrambi i giorni dalle 9 alle 19 alla piastra polivalente di via Bellini. Molte delle gite fuori porta si terranno il 28 maggio, come il percorso per bici da corsa dalle 9 alle 13 alla scoperta di rocche e castelli e il treno+bici dalle 8.45 alle 15 verso le fattorie dell'Alto Vicentino.

Gli eventi strizzeranno l'occhio anche a cultura e moda. Domenica palazzo Thiene e museo archeologico saranno gratuiti, mentre alle 17, sempre da palazzo Thiene, partirà una sfilata di modelli che, sulle 2 ruote, indosseranno i gioielli ecologici dell'artista vicentino Edoardo Maggiolo. All'esibizione parteciperà anche l'assessore Simona Siotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci