Controlli antidroga, pizzicati due valdagnesi di 51 e 59 anni: arresti domiciliari per spaccio

Lunedì 2 Maggio 2022 di Redazione Web
Controlli antidroga, pizzicati due valdagnesi di 51 e 59 anni: arresti domiciliari per spaccio

VALDAGNO - Nella giornata del primo Maggio, i carabinieri di Valdagno hanno arrestato per spaccio il 59enne  C. E. classe  e il 51enne R. P.  entrambi originari della Valle dell’Agno. Gli arresti dopo l'intensificazione dei servizi di prevenzione in particolare in centro, che nell’arco di circa di 2 mesi hanno portato a notificare vari provvedimenti e daspo urbani. In via San Lorenzo a Valdagno, attorno alle 16.00 personale del Nucleo operativo e radiomobile dopo una attenta azione di monitoraggio e controllo individuavano i citati C. E. ed R. P. che si aggiravano con fare sospetto.

Passati pochi attimi in osservazione gli operanti coglievano in flagranza di reato C.E. nell'atto di cedere gr. 31 di cocaina a R. P.. I due venivano immediatamente bloccati e lo stupefacente veniva recuperato e posto sotto sequestro.

I militari effettuavano una perquisizione ai domicili di entrambi: nell’abitazione di C. E. venivano così rinvenuti in una cantina, nascosti sotto a borsoni, 100 grammi di hashish. Venivano rinvenuti anche duemila euro, presumibile provento di pregressa attività di spaccio. L’autorità giudiziaria disponeva la traduzione dei due ai domiciliari.

 

Ultimo aggiornamento: 14:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci