«Ti brucio il bar». Minacce ai carabinieri con la scacciacani e pugni, albanese arrestato

Domenica 4 Dicembre 2022
«Ti brucio il bar». Minacce ai carabinieri con la scacciacani e pugni, albanese arrestato
1

ALBETTONE - Minaccia ripetutamente la titolare del Bar centrale ("Te lo brucio") in piazza Umberto I ad Albettone, poi quando i carabinieri di Campiglia dei Berici e Sossano, lo intercettano nei pressi dell'abitazione, li minaccia tirando fuori una pistola scacciacani. Nell'atto di disarmarlo, un carabiniere è stato colpito con un pugno al fianco sinistro. L'uomo, un cittadino albanese di 38 anni con precedenti penali, è stato arrestato per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. L'arresto è stato convalidato dal Tribunale, l'uomo è stato posto ai domiciliari. 

Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre, 11:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci