Incendio in casa, 35enne muore asfissiata dai fumi con il suo cagnolino

Venerdì 5 Marzo 2021
Villafranca veronese, i soccorsi: l'incendio è costato la vita ad una 35enne brasiliana

VERONA - Una donna di 35 anni, P.M., brasiliana classe 86, coniugata, è morta questa mattina in via Pellico nella frazione di Quaderni di Villafranca intossicata dal fumo dell'incendio scaturito con ogni probabilità da un fornello della sua abitazione. A trovarla cadavere i vigili del fuoco e gli operatori del 118 di Verona intervenuti sul posto allertati dai vicini di casa che, poco dopo le 7, hanno notato il fumo sprigionarsi dall'appartamento di via Silvio Pellico 6, dove la donna abitava al secondo piano. Spente le fiamme ed entrati nell'alloggio i vigili del fuoco l'hanno trovata già cadavere. Sul posto i carabinieri di Villafranca.

I vigili del fuoco arrivati da Verona con un’autopompa, un’autobotte e l’autoscala e 9 operatori, sono entrati dal poggiolo dotati di autorespiratori, iniziando le operazioni di spegnimento e rinvenendo la donna in camera da letto. Le cause dell’incendio sono al vaglio del personale del NIAT (Nucleo Investigativo Anticendio Territoriale) intervenuto con il funzionario di guardia, che sta operando sul posto.

 Con lei, sempre per le esalazioni, è morto anche il suo cane, un carlino.

Ultimo aggiornamento: 16:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA