Gioca con gli amici, porta di calcio gli crolla in testa: grave bimbo di 5 anni

PER APPROFONDIRE: bambino, bimbo, calcio, incidente, porta, verona
Gioca con gli amici, porta di calcio  gli crolla in testa: grave un bimbo
VERONA - Paura per un bimbo di 5 anni che stava giocando con i suoi amichetti a calcio quando è stato travolto dalla traversa della porta crollata su di lui. L'incidente il giorno di Pasqua, vittima  una famiglia torinese in gita a Villafranca Veronese in occasione delle festività. Il piccolo è all’ospedale di borgo Trento.

 Domenica era  stato soccorso da un’ambulanza del 118, allertati dagli stessi genitori e trasportato all’ospedale in prognosi riservata. Non è in pericolo di vita, ma i medici lo stanno tenendo sotto osservazione per escludere qualsiasi complicazione. L’impianto sportivo è quello dietro all’hotel Antares in via Postumia a Villafranca. La procura di Verona vuole far luce su eventuali responsabilità e dinamica dell’incidente. Per il momento, si sta procedendo solo per il reato di lesioni colpose gravi a carico di ignoti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 24 Aprile 2019, 14:46






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Gioca con gli amici, porta di calcio gli crolla in testa: grave bimbo di 5 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-04-30 09:12:44
non credo che un bambino di soli cinque anni si sia appeso e dondolato alla traversa (come appunto dicono sia già accaduto in altri casi) sarà alta DUE metri anzi dovrebbe essere 2,44
2019-04-25 06:31:49
Non e' lalrpima volta che un aporta di calciosiabbatte suigiocatori.Spesso ci si appendonopersfogare esuberanza..o l'attrezzo e'solo appoggiato o e'arrugginito nelle saldature. A volte un cancelloe' chiuso ma il gruppetto scavalca una rete di recinzione..tutto da verificare.
2019-04-24 20:32:13
Gia' suCCeSSo aLTre VoLTe... con iL MORTO..., BisoGna ancorare Le PORTE OBLiGATORiAMENTE _