Studenti, in Fiera torna Job&Orienta
la vetrina per imparare lavorando

Lunedì 17 Ottobre 2016
Studenti, in Fiera torna Job&Orienta la vetrina per imparare lavorando

VERONA -  A un anno dall'avvio nelle scuole italiane dell'attività obbligatoria di alternanza scuola-lavoro, la 26a edizione di JOB&Orienta, in programma alla Fiera di Verona dal 24 al 26 novembre prossimi, sarà l'occasione per fare il punto su quanto si sta facendo nel nostro Paese, anche grazie alla sperimentazione del «sistema duale», per contrastare la dispersione scolastica e favorire il passaggio dal mondo dell'istruzione e della formazione a quello del lavoro.
Filo conduttore di questa edizione è il tema «Imparare lavorando: in Italia si può», per valorizzare - anche attraverso il racconto delle migliori esperienze già in atto a livello nazionale e sui territori - modalità formative che rafforzano le competenze coniugando lezioni in aula a esperienze lavorative «sul campo», e che intendono così anche accorciare i tempi d'ingresso dei giovani nel mercato occupazionale.
Con l'obiettivo da un lato di aiutare i giovani a compiere scelte formative e professionali più consapevoli ed efficaci, dall'altro di potenziare il dialogo tra la scuola e le imprese valorizzando le alleanze tra i due mondi, il Salone si conferma anche quest'anno punto di riferimento per dirigenti scolastici, docenti e operatori dei diversi ambiti, ma anche per studenti, famiglie e giovani, sui temi dell'orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA