Verona, Yamaha tampona il Tir: muore un 26enne. Non aveva la patente

Venerdì 23 Agosto 2019
14

VERONA - Un giovane aiuto cuoco di 26 anni di Brescia è morto oggi 23 agosto in un tremendo incidente stradale avvenuto  a Verona sulla Tangenziale Sud. Il giovane, alla guida della sua moto, per cause in corso di accertamento da parte della Polizia municipale, avrebbe tamponato violentemente un autoarticolato, restando ucciso all'istante. La fidanzata, che viaggiava con lui sulla moto, è rimasta ferita in maniera non grave ed è stata trasportata all'ospedale di Borgo Trento dai sanitari del 118.

L'incidente ha provocato la chiusura della circolazione all'altezza dello svincolo con la Tangenziale Nord.

Il giovane era alla guida di una Yamaha 600, ma non risulta avere mai conseguito la patente.

ALTRO INCIDENTE SULL'ALEMAGNA Auto gli invade la corsia, gravissimo motociclista 16 enne

 

Ultimo aggiornamento: 24 Agosto, 18:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA