Tetano. Bimba di 10 anni infettata: in rianimazione. Non era vaccinata

PER APPROFONDIRE: bambina, rianimazione, tetano, vaccino, verona
Tetano. Bimba di 10 anni infettata: in rianimazione a Verona. Non era vaccinata
VERONA - Una bambina di 10 anni residente in provincia di Verona è ricoverata nella rianimazione pediatrica dell'ospedale di Borgo Trento, dopo essere stata colpita da infezione da tetano. Secondo quanto si è appreso la bambina non risulterebbe vaccinata e quindi non era stata sottoposta alla profilassi antitetanica. L'Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, si è limitata a confermare solo il ricovero della bambina, precisando che la prognosi è riservata.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 18 Giugno 2019, 20:04






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tetano. Bimba di 10 anni infettata: in rianimazione. Non era vaccinata
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 48 commenti presenti
2019-06-19 12:58:12
premetto che ho 66 anni, a otto anni mi sono ferito al piede con un chiodo, al pronto soccorso prima cosa antitetanica,servizio militare in marina (24mesi)vaccino anitetano in due fasi.Entrato nel mondo del lavor a 22 anni vaccinazione antitetanica in tre fasi a distanza di una anno una dall'altra successivi richiami a 5-10-10 anni dopodiche' sono stato esonerato da ulteriori richiami in quanto dichiarato completamente immune al tetano.Forse se i cosidetti no-wax andassero a vedere qualche filmato sulle conseguenze dell'infezione da tetano sicuramente cambierebbero idea....Buona giornata
2019-06-19 11:24:55
clostridio del tetano: Bacillo gram positivo, sporigeno, anaerobio. Le spore del clostridio del tetano possono sopravvivere per anni al riparo della luce del sole e sono ubiquitarie: nel suolo dei campi, nella polvere delle strade e resistono al fenolo, all'ebollizione e all'autoclavaggio a 121°C. Il germe del tetano e' poco invasivo, la spora, se trova le adatte condizioni di anaerobiosi, germina nel punto di ingresso ( piccola ferita) e produce la forma vegetativa: questa rimane localizzata ed elabora una tossina che agisce sul sistema nervoso centrale. Il passaggio da un paziente ad un altro tramite goccioline respiratorie e' impossibile.
2019-06-19 14:03:59
Il tetano non è epidemico tra persone ma si prende e molto meno raramente di quanto uno possa pensare. Certi lavori ti sottopongono a ferite con oggetti esposti agli agenti atmosferici e lì sei a rischio tetano. Io per avere preso una scheggia dalla panca esterna di un ristorante, con conseguente flemmone, sono stata sottoposta ad antitetanica. Mia suocera lo ha preso pulendo i carciofi
2019-06-19 11:13:53
Mi chiedo se non si configuri il reato di omicidio premeditato nei confronti dei genitori nel caso muoiano bambini non vaccinati e come dal punto di vista penale possano essere inquadrati i no vax.
2019-06-19 09:52:34
povera piccola. Ora si trova a pagare le scelte scellerate di due genitori invasati