Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Esce per una passeggiata con il cane, muore nell'ultimo giorno di vacanza

Domenica 12 Giugno 2022
Esce per una passeggiata con il cane, muore nell'ultimo giorno di vacanza
2

COSTERMANO DEL GARDA (VR) - Esce per una passeggiata con il cane nell'ultimo giorno di vacanza e non rientra, un passante ne vede il corpo esanime in una scarpata e lancia l'allarme. Attorno alle 10.15 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Verona, a seguito della segnalazione di una persona che, imbattutasi in un cane solo lungo una strada forestale, aveva poi visto il corpo immobile di un uomo sotto il ciglio. È stato quasi sicuramente un malore a causare la morte di un turista tedesco di 85 anni, in villeggiatura con la moglie a Costermano, che in mattinata si era allontanato nei dintorni dell'albergo per una passeggiata. Una squadra è scesa un paio di metri nella scarpata e, dopo aver ricevuto dalla magistratura il nulla osta per la rimozione, ha imbarellato la salma, l'ha trasportata sulla strada e da lì per 200 metri fino ai mezzi, dove è arrivato il carro funebre. Sul posto anche l'ambulanza della Croce Rossa e i Carabinieri di Costermano.
 

Ultimo aggiornamento: 13 Giugno, 10:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci